CE.Si.S.P. è un Centro interuniversitario per lo Sviluppo della Sostenibilità dei Prodotti nato nel 2006 dall’unione delle diverse competenze specialistiche di Siti accademici e Centri di Ricerca avanzata. I membri costituenti il Centro sono il DICCA dell’Università di Genova (che ne è anche la sede amministrativa), il Politecnico di Torino e la Scuola Superiore S. Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento di Pisa.
Il centro di ricerca CE.Si.S.P. ha una natura interdisciplinare e coinvolge professori, ricercatori, esperti nel settore dello Sviluppo sostenibile, dell’Ingegneria di Processo e dei Materiali, delle Scienze economiche e politiche.

CE.Si.S.P. inizia la sua attività nel 2006 nei campi della carbon strategy e management, dello sviluppo sostenibile e dell'Eco-design, con una considerevole esperienza negli ambiti della ricerca, del supporto alle aziende e di programmi educativi.

Il DICCA della Facoltà di Ingegneria dell'Università di Genova sviluppa le proprie ricerche nell’ambito dell’Ingegneria Chimica e di Processo in attività tradizionali e innovative come le Biotecnologie e l’Ingegneria Ambientale.
La ricerca è finanziata da agenzie nazionali ed internazionali comprendenti il MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca), la Commissione Europea, enti governativi nazionali ed internazionali e varie industrie.
Il DICCA supporta numerosi corsi di laurea e dottorato all'interno delle Facoltà di Ingegneria, di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali e di Medicina e Chirurgia. Molti membri del suo staff rappresentano l'Italia in vari comitati specialistici nazionali ed internazionali, come ad esempio gruppi di lavoro della federazione Europea di Ingegneria Chimica.
 
Il Dipartimento del Politecnico di Torino annoverato tra i fondatori del CE.Si.S.P. è il DIATI (Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture) La Scuola Superiore S. Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento di Pisa è un’università pubblica specializzata in Scienze Applicate: Scienze Economiche, Giurisprudenza e Scienze Politiche.
IN-SAT è un laboratorio di ricerca della Scuola Superiore Sant'Anna; comprende professori e ricercatori in economia, gestione, ingegneria e scienze politiche. Il suo scopo è studiare e suggerire nuovi approcci per l'innovazione e la gestione in enti pubblici e privati con particolare attenzione alla sostenibilità.

CE.Si.S.P. nasce dalla volontà di creare un polo d’eccellenza per una ricerca innovativa sulla sostenibilità dei prodotti.

PRINCIPI ISPIRATORI

 

 

OBIETTIVI DEL CENTRO

Il Centro è istituito con COMPITI DI RICERCA E COLLABORAZIONE SCIENTIFICA nel settore della sostenibilità dei prodotti; in particolare si prefigge di:

PRINCIPALI AMBITI DI RICERCA

Con committenza pubblica: Con committenza privata:
  • Sviluppo di analisi a supporto di Politiche Integrate di Prodotto.
  • Sviluppo di criteri e di sistemi per etichette ecologiche.
  • Sviluppo di criteri e di sistemi di Green Public Procurement.
  • Sviluppo di studi di settore sull’innovazione di prodotto.
  • Studi LCA (Life Cycle Assessment).
  • Progettazione di Eco-design e innovazione di prodotto.
    Studi d’innovazione sui materiali.
  • Studi sulle BAT (Best Available Technologies).
  • Sviluppo di EPD (Environmental Product Declaration).
    Sviluppo di sistemi di comunicazione di prodotto.
  • Sviluppo di analisi strategiche su mercati e sostenibilità.
  • Carbon management and trading.

Poster presentazione CE.SI.S.P.
Lucidi presentazione CE.SI.S.P.
   
Statuto del CE.SI.S.P.